Il sito utilizza cookie propri e di terze parti per fini statistici e per fornire ulteriori servizi. Proseguendo se ne accetta l'utilizzo.
E’ possibile modificare le opzioni di utilizzo anche tramite le impostazioni del browser. Maggiori informazioni.

10/11/2016
Fondazione Cassa Rurale di Trento e Clm Bell presentano la 3a edizione di NOIO VOLEVAN SAVUAR
Il grande cinema  in lingua originale per apprezzarne ancora di più tutto il valore artistico attraverso le voci originali dei grandi attori.
Da un’idea della Fondazione e del Clm Bell, una proposta per coniugare la pratica delle lingue straniere con la passione per il cinema d’autore.

Al termine momento social con aperitivo.

L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti; non serve la prenotazione. continua
  • 25/11/2016
    I progetti finanziati con le risorse 2017
    La Fondazione, dopo opportune analisi, ha accolto e deciso di sostenere i seguenti progetti:
    Progetto Ponterosso - InMente Psicologia Benessere scs
    Ri-Conciliamoci con la Piazza -  Fondazione Franco Demarchi
    Storie dal carcere per crescere insieme - Il Gioco degli Specchi
    Il quartiere in rete - Associazione Provinciale per i Minori - APPM onlus
    continua
  • 24/08/2016
    SOSTEGNO AI PROGETTI PER L’ANNO 2017 LE LINEE GUIDA DELLA FONDAZIONE
    E’ fissata al  20 ottobre 2016 la  scadenza per la presentazione delle domande


    Nell'ambito delle finalità previste dallo Statuto, la Fondazione esamina richieste di sostegno di progetti a beneficio della comunità trentina.

    Possono presentare domanda soggetti giuridici quali enti, associazioni, organizzazioni nel campo dell’istruzione, formazione e promozione culturale, della solidarietà sociale e assistenza, ambiente. continua
  • 27/06/2016
    Borse di studio della Fondazione Cassa Rurale di Trento - 2016
    Per sostenere l’impegno e la determinazione dei giovani trentini più meritevoli, la Fondazione Cassa Rurale di Trento istituisce 3 borse di studio del valore di 12.000 euro ciascuna, destinate a giovani laureati che intendano iniziare o proseguire un progetto di studio o di perfezionamento, presso Università o Istituzioni italiane o estere, pubbliche o private.
    Il bando prevede l’assegnazione di una borsa di studio per ciascuna delle seguenti aree tematiche: economico-giuridica, tecnico-scientifica, umanistico-artistica.
    Le domande vanno presentate entro il 31 ottobre 2016.
    L’assegnazione avrà luogo entro il 9 dicembre 2016. continua
    
fondocentro